Skip to main content
search
Large - sezione Bambino
Small - sezione bambino

Mamma

Sei finalmente alla fine del secondo trimestre! Benvenuta nel settimo mese di gravidanza, iMamma! Certo, la respirazione e la digestione possono essere difficoltose perché il feto cresce molto e occupa tanto spazio. Ma anche tu stai “crescendo”: l'ultimo trimestre è quello in cui acquisterai maggior peso, hai bisogno di circa 350-500 calorie extra. Attenzione quindi alla bilancia, se nelle settimane precedenti sei ingrassata parecchio.

Le contrazioni preparatorie sono più frequenti. Se non hai dolori particolari, è tutto in regola. Possono essere spuntate le vene varicose, le emorroidi e gambe e piedi possono essere più gonfi: sotto la doccia alterna getti di acqua calda e fredda per favorire la circolazione, ma lascia stare i bagni troppo lunghi. A causa degli ormoni, le gengive possono essere più sensibili e sanguinare: non trascurare mai l'igiene orale. E porta pazienza per il bruciore di stomaco. 


27° Settimana

L’importanza di conservare o donare le cellule staminali cordonali


Bambino

Pesa meno di un chilo e misura circa 37 centimetri. In questo mese però raddoppierà il suo peso. Il ciclo sonno-veglia ormai si è sviluppato, ma non è detto che sia uguale al tuo: ecco perché può capitare che faccia il “pazzerello” esattamente quando tu vuoi dormire. Le connessioni tra i neuroni sono complete, ma i movimenti non ancora coordinati. La pelle è sempre meno rugosa e la retina continua a stratificarsi: se punti una fonte di luce sul pancione, il piccolino si girerà in quella direzione. Percepisce il gusto di ciò che mangi attraverso il liquido amniotico.

Il bambino inizia a fare scorte di ferro per quando nascerà: il latte materno infatti non è particolarmente ricco di questo minerale, quindi meglio prepararsi.


Attività

Bevi, bevi e bevi: per migliorare la circolazione, ma anche per non andare incontro a disidratazione (vale in ogni stagione). Prepara la valigia per l'ospedale, per te e il tuo bambino: da questo momento in poi devi veramente essere pronta. Sembra ci sia ancora molto tempo, ma è meglio comprare anche tutto quello che può servire all'allattamento e al post partum: ad esempio, reggiseni ad hoc, coppette assorbilatte, paracapezzoli, crema anti ragadi, biberon, tiralatte. Alla valigia per l’ospedale è dedicato uno degli 8 moduli del corso preparto di iMamma con i consigli dell’ostetrica. Vai a curiosare!


Curiosità

Pare che nei mesi estivi ci sia una probabilità maggiore di parto prematuro. La causa è la disidratazione. Attenzione quindi ad alcuni sintomi: perdita acquosa abbondante e improvvisa dalla vagina (che fa pensare alla rottura delle acque), gonfiore di mani e viso, dolore durante la minzione o acuto e prolungato all'addome, perdite vaginali di sangue rosso vivo. In questa situazione, chiama immediatamente il tuo medico. Se per qualche motivo non riesci a parlarci, contattane un altro con il servizio di videoconsulto. Professionisti seri ed esperti faranno fronte a qualsiasi tua esigenza dalle 8 alle 22.



Vedi Tutte le Settimane di gravidanza