Skip to main content
search
Large - sezione Bambino
Small - sezione bambino

Mamma

Primo traguardo raggiunto: addio primo trimestre! Il secondo è quello che di solito è più piacevole: stop alle nausee e alla paura di un aborto spontaneo (si riduce del 65 per cento), senza il peso della pancia delle ultime settimane. Ora puoi gridare al mondo intero di aspettare un bambino!

Sei carica di energia, la stanchezza si fa sentire meno, insieme ad altri disturbi. Certo, fai spesso pipì: l'utero si è ingrandito, quindi preme sulla vescica. Tra poco la pancia si vedrà eccome e i fianchi sono più larghi. Cerca di usare vestiti comodi e di non eccedere col peso: d'ora in poi prenderai circa 400 grammi alla settimana.

Te lo ricordi ogni giorno l’acido folico, vero? Anche se il primo trimestre è finito non significa che non devi continuare a prenderlo.


13° Settimana

Annunciazione, annunciazione: siamo in attesa di un bebè!


Bambino

Ora le sue dimensioni sono quelle di un... gamberetto. Tutti i suoi organi sono al loro posto e questa settimana è molto importante. Si formano i villi intestinali, fondamentali per i movimenti peristaltici e la digestione, le corde vocali e le impronte digitali, il fegato produce la bile e il pancreas l'insulina. Il piccolo inizia a deglutire il liquido amniotico (il sapore cambia a seconda di ciò che mangi, così il piccolo si abituerà a gusti differenti) e a sentire alcuni suoni che provengono dall'esterno. Parla con lui e canta per lui.


Attività

Informati sui corsi di accompagnamento al parto. Sono molto importanti per prepararsi al grande momento e ti aiuteranno a gestire ansia e stress. Sarai seguita da personale esperto che ti darà tutte le informazioni necessarie su travaglio e parto, alimentazione, respirazione, tecniche di rilassamento, attività fisica, aspetti psicologici, musicoterapia. C’è una soluzione comodissima per te: il corso preparto all’interno della app. Sono 8 moduli tenuti da un’ostetrica che ti daranno le basi per prepararti al travaglio e al parto nel migliore dei modi. E trovi anche utilissimi esercizi per la respirazione.


Curiosità

Si chiama legamento rotondo e in queste settimane inizia a stirarsi, come tutti i legamenti attorno all'utero. Ecco spiegato quel dolore che senti ad esempio quando cambi posizione e che può essere breve e intenso oppure leggero ma prolungato. Cerca di rilassarti, magari con un bagno caldo, e presta attenzione quando ti sposti.



Vedi Tutte le Settimane di gravidanza