30ª

Trentesima
Settimana

Trentesima Settimana

iMamme. Il settimo mese sta per finire, iMamme, e vi avvicinate all’ottavo. Quasi certamente vi sentite un po’ pesanti e vi stancate facilmente. Approfittate di questo ultimo scorcio di gravidanza per riposare quanto più possibile: appena la vostra creatura verrà al mondo, avrete un milione di cose da fare e anche dormire mezzora potrebbe essere un miracolo. La stanchezza è dovuta al progesterone, che aumenta nel sangue.

Il dolore alla parte bassa della schiena dipende invece dal fatto che il centro di gravità del vostro corpo è cambiato e, per non farvi cadere in avanti, la schiena è chiamata ad un super lavoro. Cercate di assumere sempre una postura corretta, in piedi e sedute.

Le contrazioni preparatorie continuano. Se durano tanto e diventano regolari, chiamate il vostro medico: controllerà che non stia partendo il travaglio.

Piccino. Misura circa 40 centimetri e pesa un po’ più di un chilo. Grande, vero? E non ha ancora finito di crescere! Lo sentite muoversi con chiarezza e, a volte, può anche farvi un pochino male. Non ha più molto spazio disponibile e ogni calcetto o pugnetto possono essere un tantino dolorosi. Quando sta fermo, in genere è seduto oppure poggia la testolina sulle ossa pelviche della mamma.

Apre e chiude gli occhi con regolarità, è capace di distinguere il buio dalla luce e allena i polmoni a respirare. Il midollo osseo produce i globuli rossi. In questa settimana, il bambino dovrebbe già essere a testa in giù.

Cose da fare. Avete deciso se andare in maternità ora o fra un mese? Per legge vi spettano 5 mesi di astensione obbligatoria e siete voi a scegliere se stare a casa un mese prima del parto e 4 dopo, oppure due prima e tre dopo. Dipende tutto dal tipo di lavoro che svolgete e da come vi sentite.

Mangiate in modo corretto. Da questo momento in poi l’attività fisica dev’essere blanda: avete fatto benissimo a continuare il vostro sport preferito in questi mesi, ma adesso concedetevi al massimo qualche passeggiata e magari una nuotata molto soft. Non scordate gli esercizi per il pavimento pelvico: saranno utili per il parto, ma anche dopo, per evitare le perdite di urina.

Lo sapevate? Se siete particolarmente stanche provate ad immergervi in una vasca di acqua calda per un bel bagno. Aggiungete qualche goccia di olio di gelsomino, ylang ylang o di lavanda per rilassarvi ancora di più.

mag@2x

Tutte le Settimane di gravidanza : 12345678910111213141516171819202122232425262728293031 323334353637383940